Sempre più alla deriva

+

Dopo l’arte la strada

di GIANFRANCO DE FRANCO

ALLA deriva artistica di cui abbiamo parlato in un post precedente, ora aggiungiamo la deriva stradale.

La strada Commenda-Saporito-Surdo sta per essere completata con un tracciato molto pericoloso.

Insieme per Rende, Rende cambia Rende e Italia del Meridione hanno denunciato tale variazione all’Autorità anticorruzione in quanto ne abbiamo ravvisato i termini.

Ma il tracciato della strada, oltre che effettuato con una delibera che riteniamo illegittima, è di grande pericolosità. Tecnici comunali e amministratori comunali se ne debbono assumere tutte le responsabilità professionali e morali.

Ecco le prove fotografiche:

Il tracciato invade gli argini del torrente Surdo

Lascia un commento

Note: Comments on the web site reflect the views of their authors, and not necessarily the views of the transfers internet portal. Requested to refrain from insults, swearing and vulgar expression. We reserve the right to delete any comment without notice explanations.

Your email address will not be published. Required fields are signed with *